Mattia Labadessa si definisce “un giovane napoletano, classe ’93, sognatore, che ha sempre creduto in se stesso e mai in tutto il resto”. Dopo gli studi in graphic design, nel 2016 apre la sua pagina Facebook chiamata semplicemente “Labadessa” e in breve raccoglie un enorme seguito grazie a “l’uomo uccello”, pennuto antropomorfo ben poco disneyano. Shockdom ha pubblicato Le cose così (2016), Mezza fetta di limone (2017) e Calata Capodichino (2018). Per Feltrinelli Comics, Bernardo Cavallino (2019).